lutto a domegge

DOMEGGE. Lutto a Domegge ma anche in tutto il Cadore. È morto ieri Leo Del Favero, giovane trentenne, autista di Dolomitibus, con una grande passione per la caccia e per la pesca. La notizia ha...

DOMEGGE. Lutto a Domegge ma anche in tutto il Cadore.

È morto ieri Leo Del Favero, giovane trentenne, autista di Dolomitibus, con una grande passione per la caccia e per la pesca.

La notizia ha viaggiato in fretta sui social, lanciata da Nives Milani su Facebook, che ha sottolineato la giovane età e la voglia di vivere del ragazzo, nonostante la malattia che lo aveva colpito da qualche tempo. Immediato il cordoglio di tante persone che hanno ricordato il suo lavoro e il suo lato umano e che si sono strette alla famiglia del giovane. Leo era molto conosciuto per il suo lavoro di autista della Dolomitibus che lo metteva a contatto con tanta gente che incontrava tutti i giorni sulle linee del Cadore e dell’Ampezzo.

Qualche anno fa era finito sulle cronache dei giornali locali per una eccezionale pesca fatta nel lago del centro Cadore: dal suo racconto la dimostrazione della sua tempra.

Pubblicato su Corriere delle Alpi