• Home
  •  > Notizie
  •  > Disposta l’autopsia sulla salma di De Paoli Attesa per i funerali

Disposta l’autopsia sulla salma di De Paoli Attesa per i funerali

feltre

L’Ulss Dolomiti ha disposto l’autopsia sulla salma di Luca De Paoli, il 49 enne ex portiere, deceduto nelle prime ore di domenica mentre si trovava nella sua abitazione. La morte improvvisa di De paoli ha messo in moto una rete di controlli che in casi come questo sono da considerare una prassi. L’obiettivo dell’autopsia, oltre a individuare con precisione le cause della morte, verificare se si tratta di patologie che potrebbero essere trasmesse ai tre figli. Tra l’altro, De Paoli, era già entrato da qualche mese in contatto con il reparto di cardiologia dell’ospedale Santa Maria del Prato, dopo che degli esami avevano evidenziato una patologia cardiaca per la quale era stato pianificato un intervento chirurgico che era in programma proprio questa settimana.

Un passaggio importante quello dell’autopsia che naturalmente fa slittare di qualche giorno la data dei funerali, mentre l’eco della scomparsa del 49 enne che ha calcato i campi della provincia in varie squadre dilettantistiche continua a spandersi soprattutto sui social. Tanti gli attestati di vicinanza e cordoglio giunti alla famiglia da parte di sportivi e amici, in primis ai tre figli Asia, Filippo e Tommaso. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su Corriere delle Alpi