• Home
  •  > Notizie
  •  > Gli amici dello Spiquy Team «Saimon, ci mancherai tanto»

Gli amici dello Spiquy Team «Saimon, ci mancherai tanto»

comelico

“Saimon”, per gli amici dello Spiquy Team, il gruppo con cui condivideva alcuni impegni organizzativi nel mondo sportivo.

«Ti abbiamo conosciuto così.. Buono, professionale, puntuale, allegro ma soprattutto disponibile e affidabile. Ci sei sempre stato in tutti questi anni, sia che si trattasse di Pitturina Ski Race o di Pedalonga». Così sui social, gli amici dello Spiquy team che con Simone hanno lavorato alla riuscita di alcune delle gare di mountain bike e corse più famose nel panorama sportivo. «Non ti sei mai tirato indietro anche quando c’erano da svolgere i compiti più “pallosi” o “fastidiosi”; sei sempre stato una garanzia, bastava chiedere», continuano da Spiquy, «ora ci mancherai Saimon, perché “quelli come te la mamma non li fa più…. si è rotta la macchinetta”. Questo è il momento del grazie per tutto quello che sei stato e che hai donato gratuitamente alla nostra associazione, ma soprattutto alla nostra comunità. Grazie per la tua allegria contagiosa, per il tuo buon umore, per la tua pacatezza in tutte le situazioni. Grazie di aver condiviso parte del tuo libro... e anche se le pagine sono finite, conserveremo un bel racconto. Ciao Simone».

Una comunità attonita come il mondo dei vigili del fuoco che ha esternato il suo cordoglio anche attraverso il comandante interregionale Loris Munaro.

«Lutto nella famiglia dei vigili del fuoco», scrivono i pompieri, «il direttore Interregionale dei vigili del fuoco Loris Munaro e il personale tutto della direzione, si stringono al dolore dei genitori e la sorella di Simone, dei colleghi e amici del distaccamento volontario di Dosoledo per la tragica scomparsa del loro amico caro». —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su Corriere delle Alpi