• Home
  •  > Notizie
  •  > Cimitero militare: oggi cerimonia per i 100 anni

Cimitero militare: oggi cerimonia per i 100 anni

SANTO STEFANO

Si svolgerà stamani a Santo Stefano la cerimonia per il centenario dalla costruzione del Cimitero militare ove riposano le salme di circa 1000 caduti della Grande guerra, per la maggior parte italiani (ma vi sono anche soldati austriaci, ungheresi e di altre nazioni).

Nel cimitero è sepolta la salma del sottotenente Adriano Lobetti Bodoni, la cui famiglia fece erigere il monumento centrale e realizzare i piccoli monumenti in granito a ricordo dei Caduti.

Il programma prevede alle 9. 30 l’inizio della sfilata per le vie del paese, accompagnata dalla banda di Ponte, con la deposizione della corona per i Caduti al monumento di via Udine. Quindi il corteo proseguirà fino Cimitero militare ove si terranno le allocuzioni ufficiali con l’intervento tra gli altri del ministro Federico D’Incà, del presidente nazionale dell’Ana Favero, del comandante del 7° Alpini colonnello Fregona e di Paolo Tonon che ricorderà in sintesi la storia del Cimitero. Il tutto è nato nel 1919 grazie all’opera meritoria di don Angelo Arnoldo di Costalissoio, impegnatosi nella raccolta delle salme dei soldati caduti in Comelico e nel 1921 vi fu la sistemazione definitiva. Seguirà la messa celebrata da monsignor Bruno Fasani direttore della rivista L’Alpino. Alla cerimonia sarà ra presente il Labaro dell’Associazione nazionale alpini. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su Corriere delle Alpi