• Home
  •  > Notizie
  •  > Addio al calzolaio Carlo Zanella, lo piange tutta Pedavena

Addio al calzolaio Carlo Zanella, lo piange tutta Pedavena

L’artigiano scomparso giovedì all’età di 82 anni, per decenni lavorò in via Trieste. Era chiamato “Giorgin” come il padre che aveva iniziato l’attività

il lutto

Aveva ereditato dal papà il soprannome, “Giorgin”, e il negozio di calzolaio in via Trieste, dove per decenni è stato un punto di riferimento per la comunità pedavenese. Carlo Zanella, il conosciutissimo calzolaio di Pedavena, si è spento giovedì sera a 82 anni.

Aveva abbassato la serranda per l’ultima volta alla fine del 2012, per andare meritatamente in pensione dopo una vita di lavoro. Lì, nel negozio di via Trieste, era passato un pezzo di storia e di vita della comunità.

La bottega era stata aperta negli anni Cinquanta, dopo la guerra. Papà Giorgin aveva combattuto in Russia, vivendo la tragica esperienza della campagna dell’Armir nelle steppe russe. Tornato al paese, aveva messo su l’attività in via Trieste. Il figlio Carlo gli era stato a fianco fin da giovanissimo, imparando i segreti del mestiere di calzolaio. L’attività andava bene, tanto che Giorgin padre e il figlio l’avevano nel corso degli anni ingrandita. La bottega di calzolaio era diventata così un negozio vero e proprio: al piano terra si vendevano le calzature, al piano superiore c’era invece il laboratorio dove i due esperti artigiani portavano avanti l’attività di riparazione.

Una volta andato in pensione il padre, Carlo Zanella aveva preso in mano da solo la gestione dell’attività. Diventando per i pedavenesi la figura di riferimento per le calzature come era stato il padre. Tanto che in paese tutti lo chiamavano “Giorgin” come il papà. Sapeva il numero di scarpe di tutti, a Pedavena, e non c’era pedavenese che non conoscesse la sua bottega. Una attività che Carlo Zanella ha portato avanti con soddisfazione per decenni, fino al momento della meritata pensione nel 2012. Con anche momenti significativi come la targa che gli è stata consegnata per i 60 anni dell’attività commerciale.

L’ultimo saluto a Carlo Zanella verrà dato lunedì alle 14,30 nella chiesa di Pedavena. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su Corriere delle Alpi