• Home
  •  > Notizie
  •  > Commerciante storico se n’è andato Bordugo

Commerciante storico se n’è andato Bordugo

FELTRE

Si è spento a 81 anni dopo una lunga malattia Beniamino Bordugo, titolare per decenni di Plasticasa, il negozio per la vendita di quell’utensileria domestica che negli anni del boom economico e degli esordi della Moplen come prototipo dei prodotti in plastica, aveva conquistato le casalinghe feltrine. È stato anche il primo negozio in città, quello di Bordugo, ad inaugurare la vendita di animaletti in cattività come pesciolini da acquario, criceti e altri roditori, e soprattutto piccoli volatili, da quelli autoctoni a quelli esotici. E forniva assistenza sull’alimentazione e consigli per la cura degli animali. Il ricordo di Beniamino e di Plasticasa resta ben impresso nella memoria di quei bambini che adesso sono nell’età di mezzo, attratti dalla vetrina che dava su via Tofana e conquistati dalla presenza di tenere bestiole con le ali e con la pelliccetta. Anche dopo la chiusura dell’attività, Bordugo ha continuato l’attività amatoriale di ornitologo e partecipava alle esposizioni fieristiche del Veneto. Lascia la moglie Umberta e i figli Antonella e Bruno che porgono un sentito ringraziamento al personale sanitario e assistenziale dell’hospice Le Vette dove Beniamino è morto giovedì. –

L. M.

Pubblicato su Corriere delle Alpi