• Home
  •  > Notizie
  •  > Il funerale di Carlo Piniè è domani in parrocchia

Il funerale di Carlo Piniè è domani in parrocchia

ALLEGHE. Morto per un malore. Nulla osta alla sepoltura di Carlo Piniè, il 79enne di Alleghe che sabato mattina è uscito di strada sulla sua Renault Clio, andando a sbattere contro il muro dell’ex albergo Dolomiti. I funerali dell’anziano di Pradel di Sopra sono stati fissati per domani pomeriggio, alle 14.30, nella chiesa di San Biagio. Ma già stasera, alle 19.30, ci sarà la recita del rosario.

L’uomo era molto conosciuto e stimato nel paese in riva al lago. Per una vita aveva lavorato come muratore investendo il proprio tempo libero nel volontariato nella Croce Verde, proprio l’ente che l’altra mattina le ha provate tutte per rianimarlo, anche usando il defibrillatore, in attesa dell’arrivo da Pieve dell’elicottero del 118.

I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri della stazione di Caprile e non hanno evidenziato responsabilità di altre persone. L’ispezione cadaverica esterna ha individuato la causa dell’incidente in un malore. —

G.S.

Pubblicato su Corriere delle Alpi