Chiese in Provincia di Trento - città di Torcegno: Cappella dei Santi Antonio di Padova e Rocco

Cappella dei Santi Antonio di Padova e Rocco
CHIESETTA DEI SANTI ANTONIO ABATE E ROCCO Cappella dei Santi Antonio da Padova e Rocco Ss. Antonio di Padova e Rocco

TRENTO / TORCEGNO
Torcegno (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: cappella
La chiesetta dei Santi Antonio da Padova e Rocco, sorge a Torcegno, a fianco della chiesa parrocchiale con orientamento ad est. Venne costruita verso la metà del XVII secolo. La facciata a due spioventi è aperta da un portale architravato, sovrastato da una cartella dedicatoria dipinta. Internamente, la navata e il presbiterio, rialzato su un gradino, sono coperti da volte a crociera. Pianta Pianta rettangolare ad asse maggiore longitudinale; presbiterio quadrato. Facciata Facciata a due... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesetta dei Santi Antonio da Padova e Rocco, sorge a Torcegno, a fianco della chiesa parrocchiale con orientamento ad est. Venne costruita verso la metà del XVII secolo. La facciata a due spioventi è aperta da un portale architravato, sovrastato da una cartella dedicatoria dipinta. Internamente, la navata e il presbiterio, rialzato su un gradino, sono coperti da volte a crociera.

Pianta

Pianta rettangolare ad asse maggiore longitudinale; presbiterio quadrato.

Facciata

Facciata a due spioventi aperta da un portale architravato. Zoccolo e cantonali ad intonaco rustico. Finiture ad intonaco tinteggiato.

Prospetti

Fiancate lisce. Finiture ad intonaco tinteggiato.

Struttura

Strutture portanti verticali: muratura in pietrame intonacata. Strutture di orizzontamento: volta a crociera sulla navata e sul presbiterio. Presenza di tiranti in ferro nella navata.

Coperture

Tetto a due falde. Manto di copertura in scandole lignee.

Interni

Navata con pareti lisce. Presbiterio preceduto da arco santo a tutto sesto, rialzato su un gradino e illuminato da una finestra rettangolare sul lato destro. Finiture a intonaco tinteggiato.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento in lastre di pietra calcarea.

XVI - XVI (costruzione preesistenze)

Una primitiva cappella votiva fu edificata nel XVI secolo per volere della confraternita dei Santi Antonio Abate e Rocco e dedicata a questi santi.

1642 - 1652 (costruzione intero bene)

La costruzione dell'attuale chiesetta, probabilmente eretta sul luogo dell'antica cappella, risale alla metà del XVII secolo: è nominata nella visita pastorale del 5 giugno 1642 e descritta come "non completa", mentre secondo altre fonti documentarie (Annali della Parrocchia) fu edificata nel 1652.

XVIII - XVIII (variazione d'uso intero bene)

Verso la metà del XVIII secolo l'edificio sacro venne trasformato in ripostiglio per il vicino cimitero.

1786 - 1786 (cambio giurisdizione carattere generale )

La cappella nel 1786 passò dalla diocesi di Feltre a quella di Trento.

1884 - 1884 (riapertura al culto intero bene)

Nel 1884 la cappella venne ristrutturata e riaperta al culto.

1915 - 1918 (danneggiamento intero bene)

L'edificio venne danneggiato durante la prima guerra mondiale.

1925 - 1925 (restauro intero bene )

Nel 1925 la cappella venne restaurata e dotata di un nuovo altare con una pala raffigurante Sant'Antonio da Padova (a cui è attualmente dedicato l'edificio, insieme a San Rocco).

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Viale Tomasoni 1 Ala (Tn)

Via Antonio Rosmini Rovere' Della Luna (Tn)

Via Xxiv Maggio Borgo Valsugana (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via S.Maria, 86 38068 Rovereto

Via Freina 1 Pozza Di Fassa