Chiese in Provincia di Trento - città di Tenna: Cappella di San Rocco

Cappella di San Rocco
capitello dei "Passamani" Cappella di San Valentino S. ROCCO

TRENTO / TENNA
via per San Valentino - Tenna (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: cappella
Costruita dagli abitanti di Tenna all'indomani dell'epidemia di colera del 1855, la cappella di San Rocco sorge in contrada Passamani, al bivio tra via Roma e la via per San Valentino. L'edificio, a pianta irregolare (ottagonale in esterno ed esagonale all'interno), mostra una facciata a due spioventi è caratterizzata dalle aperture del portale a luce centinata e di un oculo sommitale. Le fiancate, lisce, presentano ulteriori oculi aperti sui lati nord-est e sud-ovest. L'interno ad aula unica... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

Costruita dagli abitanti di Tenna all'indomani dell'epidemia di colera del 1855, la cappella di San Rocco sorge in contrada Passamani, al bivio tra via Roma e la via per San Valentino. L'edificio, a pianta irregolare (ottagonale in esterno ed esagonale all'interno), mostra una facciata a due spioventi è caratterizzata dalle aperture del portale a luce centinata e di un oculo sommitale. Le fiancate, lisce, presentano ulteriori oculi aperti sui lati nord-est e sud-ovest. L'interno ad aula unica voltata a botte, è percorso da un cornicione modanato, interrotto all'altezza della parete di fondo, dove è collocato l'altare.

Pianta

Pianta irregolare, ottagonale esternamente ed esagonale internamente.

Facciata

Facciata a doppio spiovente, caratterizzata dalle aperture dell'ingresso a luce centinata e dell'oculo sommitale.

Prospetti

Fiancate laterali lisce, rifinite in basso da una zoccolatura in porfido; due finestre circolari si dispongono al centro dei lati sud-ovest e nord-est.

Struttura

Strutture portanti verticali: murature in pietrame, finite a intonaco tinteggiato. Strutture di orizzontamento: volta a botte in muratura.

Coperture

Tetto multifalda con struttura lignea e manto di copertura in tegole canadesi.

Interni

Aula unica con pareti lisce, percorse in alto da un cornicione modanato. L'altare in muratura è addossato alla parete di fondo.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento in mattonelle di ceramica disposte in corsi diagonali.

1855 - 1855 (costruzione intero bene)

La cappella fu eretta nell'aututnno del 1855 dopo la fine dell'epidemia di colera che aveva colpito il paese nell'estate di quell'anno. Secondo la tradizione, i lavori furono compiuti dagli abitanti della contrada dei "Passamani" in cui sorge il sacello, molti dei quali erano attivi come muratori.

1952 - 1952 (restauro coperture)

Nel 1952 l'edificio fu sottoposto ad un intervento di restauro, comprendente la riparazione del tetto, la sistemazione degli intonaci e la ritinteggiatura.

1984 - 1984 (rifacimento coperture)

Il tetto fu rifatto in tegole canadesi nel 1984.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Via Di Sorari Terlago (Tn)

Via Roma Vigolo Vattaro (Tn)

Piazza San Vito Andalo (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via San Giovanni 13 38083 Condino

Via S. Maria 111 38060 Trento