Chiese in Provincia di Trento - città di Sanzeno: Chiesa di Sant'Alessandro

Chiesa di Sant'Alessandro
Cappella di Sant'Alessandro S. Alessandro

TRENTO / SANZENO
Sanzeno (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: cappella
La chiesa di Sant'Alessandro, eretta probabilmente nel corso del XIII secolo sul luogo ove secondo la tradizione, era sorta la chiesa costruita dai Martiri Anauniesi nella seconda metà del IV secolo, viene ricordata dalle fonti solo a partire dalla visita clesiana del 1537; all'epoca la chiesa risulta in stato di forte degrado e mancante di arredi liturgici. Nel corso dei secoli non subisce sostanziali modifiche e questo permette di coglierne l'aspetto originario, viziato però da un pesante... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa di Sant'Alessandro, eretta probabilmente nel corso del XIII secolo sul luogo ove secondo la tradizione, era sorta la chiesa costruita dai Martiri Anauniesi nella seconda metà del IV secolo, viene ricordata dalle fonti solo a partire dalla visita clesiana del 1537; all'epoca la chiesa risulta in stato di forte degrado e mancante di arredi liturgici. Nel corso dei secoli non subisce sostanziali modifiche e questo permette di coglierne l'aspetto originario, viziato però da un pesante intervento di restauro occorso a fine XIX secolo. L'ultima campagna di restauri risale al 1972. La facciata, a spioventi, presenta in posizione centrale, affiancato da due finestre rettangolari sdraiate e inferriate, il portale lapideo d'ingresso, dotato di piedritti desinenti in mensole a sostegno dell'architrave. Al di sopra di questo è presente un oculo strombato. Una zoccolatura in pietrame percorre il prospetto. La fiancata sinistra è percorsa da uno zoccolo e presenta una feritoia a livello del presbiterio; il fianco destro è aperto da due finestre a tutto sesto, strombate. Il prospetto posteriore rivela il profilo semicircolare dell'abside. L'interno rivela una navata unica, non suddivisa in campate, coperta da una soffittatura lignea. La zona presbiteriale è definita dalla presenza di una pedana lignea ed è conclusa da un'abside semicircolare, coperta da una volta a catino. Le finiture sono ad intonaco tinteggiato sulla volta absidale, in muratura in pietrame a vista lungo le pareti. La facciata presenta un apparato decorativo ad affresco avente carattere figurativo; un riquadro affrescato, in condizione di deperimento, è presente sulla parete interna destra; un secondo riquadro affrescato, avente carattere figurativo è situato presso la parete laterale sinistra interna.

XIII (costruzione intero bene) Sulla scorta dei dati storici e stilistici desunti dalla bibliografia, si ipotizza che l'edificio sia stato eretto nel corso del secolo XIII, sul luogo ove secondo la tradizione, era sorta la chiesa costruita dai Martiri Anauniesi nella seconda metà del IV secolo; alla seconda metà del secolo XIII risalirebbero inoltre gli affreschi in facciata d'ambito veronese.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Via Antonio Rosmini Rovere' Della Luna (Tn)

Via Xxiv Maggio Borgo Valsugana (Tn)

Viale Tomasoni 1 Ala (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via G.Prati 14 38077 Trento

Via Del Garda 99 38065 Mori

Viale Stazione 25 Levico Terme