Chiese in Provincia di Trento - città di Ragoli: Cappella dell'Addolorata

Cappella dell'Addolorata
Capitello delle Paole

TRENTO / RAGOLI
strada Provinciale 34 del Lisano - Ragoli (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: cappella
La cappella dell'Addolorata, detta popolarmente "delle Paole", sorge lungo la strada provinciale del Lisano che congiunge Ragoli alla frazione di Coltura, con orientamento a sud-est. Il piccolo sacello risalente al 1816 circa presenta una stretta facciata a due spioventi, compresa tra pilastri angolari. Al centro si aprono il portale profilato in pietra, affiancato da due finestre rettangolari chiuse da grate, e una finestra lunettata. Le fiancate laterali sono percorse in basso da una... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La cappella dell'Addolorata, detta popolarmente "delle Paole", sorge lungo la strada provinciale del Lisano che congiunge Ragoli alla frazione di Coltura, con orientamento a sud-est. Il piccolo sacello risalente al 1816 circa presenta una stretta facciata a due spioventi, compresa tra pilastri angolari. Al centro si aprono il portale profilato in pietra, affiancato da due finestre rettangolari chiuse da grate, e una finestra lunettata. Le fiancate laterali sono percorse in basso da una zoccolatura finita a intonaco rustico, interrotta in basso da due piccole finestre rettangolari che illuminano un locale seminterrato accessibile dal lato a valle. L'interno si sviluppa a aula unica voltata a vela, con pareti lisce scandite da lesene intonacate angolari; un cornicione marcapiano modanato percorre l'intero perimetro.

Pianta

Pianta rettangolare.

Facciata

Stretta facciata a due spioventi, compresa tra pilastri angolari e sopraelevata rispetto al piano stradale su una scalinata a due rampe di cinque gradini. Al portale sono addossate due finestre rettangolari chiuse da inferriate; alla sommità si apre una finestra lunettata.

Prospetti

Fiancate laterali, percorse da uno zoccolo a intonaco rustico, interrotto da piccole finestre rettangolari che illuminano un locale sotterraneo. Sul lato sud-est, in basso, è presente l'accesso al vano sottostante e una finestrella rettangolare sommitale che consente l'aerazione del sottotetto.

Struttura

Strutture portanti verticali: murature in pietrame, finite a intonaco tinteggiato. Strutture di orizzontamento: volta a vela.

Coperture

Tetto a doppia falda fortemente eminente, con struttura in legno e manto di copertura in lamiera metallica.

Interni

Aula unica con pareti lisce; lesene intonacate angolari sono raccordate da un cornicione marcapiano corrente lungo l'intero perimetro.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimentazione in mattonelle di ceramica.

1816 - 1816 (costruzione intero bene)

La cappella fu costruita nel 1816 circa. Secondo Scalfi Baito (2001), la cappella sarebbe stata originariamente intitolata a Sant'Apollonia (incerta).

1864 - 1864 (benedizione carattere generale)

La benedizione del sacello seguì solo nel 1864.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Via Antonio Rosmini Rovere' Della Luna (Tn)

Via S. Michele Mezzocorona (Tn)

Piazza San Vito Andalo (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via Roma 32 Dro

Via Pola 6 Riva Del Garda

Trento