Chiese in Provincia di Trento - città di : Chiesa di San Nicolò

Chiesa di San Nicolò
S. Nicolò

TRENTO
via San Nicolò - Vo' Sinistro, Avio (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: chiesa
La chiesa si erge sulle sponde del fiume Adige, con orientamento a est. La facciata presenta un coronamento emergente da volute, sovrastante un frontone triangolare spezzato. Il campanile è posto a meridione. La navata suddivisa in tre campate presenta due ampie cappelle laterali. Il presbiterio è sopraelevato su alcuni gradini. La volta è decorata da stucchi e dipinti murali. Pianta Pianta rettangolare con asse maggiore longitudinale, con due cappelle laterali speculari, terminante in un... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa si erge sulle sponde del fiume Adige, con orientamento a est. La facciata presenta un coronamento emergente da volute, sovrastante un frontone triangolare spezzato. Il campanile è posto a meridione. La navata suddivisa in tre campate presenta due ampie cappelle laterali. Il presbiterio è sopraelevato su alcuni gradini. La volta è decorata da stucchi e dipinti murali.

Pianta

Pianta rettangolare con asse maggiore longitudinale, con due cappelle laterali speculari, terminante in un presbiterio rettangolare.

Facciata

Facciata ripartita da paraste poste per angolo, rinforzate da paraste di ribattuta, due per lato, con al centro un portale sovrastato da un frontone ad arco ribassato e conchiglia apicale; al di sopra finestra con centina rientrante. Frontone triangolare spezzato. Coronamento emergente da volute; cornice a centina rientrante.

Prospetti

Fiancate scandite dai volumi delle cappelle. Lato occidentale segnato da cornici geometriche in rilievo, con al centro nicchia figurata.

Campanile

Struttura su basamento quadrangolare; fusto in muratura di pietra intonacata; quattro quadranti di orologio; cella campanaria aperta da monofore. Cornicione modanato al di sopra del quale si imposta un tamburo ottagonale sostenente una copertura ad otto spicchi con copertura in cemento.

Struttura

Strutture portanti verticali: muratura di pietra, intonacata all'esterno e all'interno, con zoccolo. Strutture di orizzontamento: volte a botte unghiate nella prima e nella terza campata; volta a vela con finti pennacchi al di sopra della seconda campata; volta a crociera nel presbiterio.

Coperture

Tetto a doppia falda ricoperto da coppi in laterizio.

Interni

Navata unica suddivisa in tre campate con due cappelle speculari sopraelevate su gradini. Pareti ripartite da paraste con capitelli corinzi. Presbiterio sopraelevato, preceduto da arco santo. L'intero perimetro è percorso da un cornicione plurimodanato, al di sopra del quale si aprono otto finestre centinate. Le volte sono intervallate da archi a tutto sesto posti trasversalmente.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento a mattonelle monocrome in pietra disposte a scacchiera nella navata; quadrotte bicolori a corsi diagonali nel presbiterio.

Elementi decorativi

Le volte sono decorate da cartelle in stucco e da dipinti murali a tempera.

1183 - 1183 (menzione carattere generale)

L'antica chiesa di San Nicolò, posta presso il cimitero, è nominata per la prima volta nel 1183.

1512 - 1512 (consacrazione carattere generale)

L'antica chiesa di San Nicolò fu consacrata nel 1512, probabilmente dopo essere stata riedificata.

1756/12/06 - 1757 (costruzione intero bene)

La nuova chiesa di San Nicolò fu costruita a partire dal 1756, su progetto di Antonio Giuseppe Sartori; il 6 dicembre dello stesso anno venne posta la prima pietra dall'arciprete di Ala don Giuseppe Premer. L'edificio fu completato nel 1757.

1827 - 1827 (decorazione volta)

Nel 1827 furono eseguiti i decori in stucco da Saverio Tessara.

1827/09/26 - 1827/09/26 (consacrazione carattere generale)

La chiesa fu consacrata il 26 settembre 1827 dal vescovo Francesco Saverio Luschin.

1950 - 1950 (decorazione volta)

Nel 1950 i decori in stucco furono completati dai dipinti a tempera di Bruno Mastacchi di Verona.

1951 - 1951 (restauro intero bene)

Nel 1951 la chiesa subì un intervento di restauro.

1983 - 1983 (restauro intero bene)

La chiesa fu nuovamente ampiamente restaurata nel 1983.

2011/10/29 - 2011/10/29 (danneggiamento volta)

La volta della navata ha subito ingenti danni a causa del terremoto del 29 ottobre del 2011.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Via S. Michele Mezzocorona (Tn)

Via Di Sorari Terlago (Tn)

Viale Tomasoni 1 Ala (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via Roma 132 Condino

Via Cere' 14 Avio