Chiese in Provincia di Trento - città di : Cappella della Madonna di Caravaggio

Cappella della Madonna di Caravaggio

TRENTO
Sagron Mis (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: cappella
La cappella, meta di pellegrinaggio il 26 maggio di ogni anno, sorge nella località di Marcoi, con orientamento a sud-est. L'edificio fu eretto nel XVII, restaurato nel 1810 e benedetto due anni dopo. Sulla facciata a capanna si apre un portale lapideo ad arco a sesto acuto; svetta al culmine delle falde un campaniletto a vela ligneo. L'interno è ad aula unica coperta da un soffitto centrato da un dipinto murale e illuminato da due finestre centinate poste ai lati dell'altare. Pianta Pianta... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La cappella, meta di pellegrinaggio il 26 maggio di ogni anno, sorge nella località di Marcoi, con orientamento a sud-est. L'edificio fu eretto nel XVII, restaurato nel 1810 e benedetto due anni dopo. Sulla facciata a capanna si apre un portale lapideo ad arco a sesto acuto; svetta al culmine delle falde un campaniletto a vela ligneo. L'interno è ad aula unica coperta da un soffitto centrato da un dipinto murale e illuminato da due finestre centinate poste ai lati dell'altare.

Pianta

Pianta rettangolare ad asse maggiore longitudinale.

Facciata

Facciata a capanna: portale lapideo ad arco a sesto acuto; al centro finestra lunettata; alla sommità oculo.

Struttura

Strutture portanti verticali: muratura di pietrame intonacata all'esterno e all'interno; strutture di orizzontamento: soffitto.

Coperture

Tetto a doppia falda ricoperto da tegole lignee.

Interni

Aula illuminata da due finestre centinate poste ai lati dell'altare.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento in legno.

Elementi decorativi

Dipinto murale al centro del soffitto.

XVII - XVII (costruzione intero bene)

La cappella fu eretta nel XVII secolo a valle dell'abitato di Sagron, in località Marcoi.

1812 - 1812 (restauro intero bene)

Nel 1812 l'edificio di culto per un lungo periodo rimasto in stato di abbandono fu restaurato e riaperto al pubblico per volere dei fratelli Marcon; in questa occasione fu benedetto.

1882 - 1882 (danneggiamento intorno)

L'alluvione del 1882 distrusse l'adiacente cimitero.

1966 - 1966 (danneggiamenti intero bene)

Una nuova alluvione colpì duramente l'edificio nel 1966, provocando numerosi danni.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Viale Tomasoni 1 Ala (Tn)

Piazza San Vito Andalo (Tn)

Via Per Barco Levico Terme (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via G.Prati 14 38077 Trento

Via Roma 6 38013 Fondo

Via Fermi 3 38061 Ala