Chiese in Provincia di Trento - città di : Chiesa di Sant'Agnese

Chiesa di Sant'Agnese
S. Agnese

TRENTO
Sant'Agnese, Civezzano (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: chiesa
La chiesa parrocchiale di Sant'Agnese, orientata a nord, venne riedificata tra il 1889 e il 1890 su progetto dell'ingegnere Luigi Obrelli. La facciata è scandita da quattro pilastri e il settore centrale è coronato da un frontone triangolare. Al centro si apre un portale architravato con frontone triangolare sovrastato da una finestra circolare. Il campanile in pietra è caratterizzato da doppio ordine di bifore e copertura piramidale in pietra. All'interno, la navata è suddivisa in tre... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa parrocchiale di Sant'Agnese, orientata a nord, venne riedificata tra il 1889 e il 1890 su progetto dell'ingegnere Luigi Obrelli. La facciata è scandita da quattro pilastri e il settore centrale è coronato da un frontone triangolare. Al centro si apre un portale architravato con frontone triangolare sovrastato da una finestra circolare. Il campanile in pietra è caratterizzato da doppio ordine di bifore e copertura piramidale in pietra. All'interno, la navata è suddivisa in tre campate voltate a crociera, dove si aprono cappelle speculari poco profonde; il presbiterio con volta a crociera è rialzato su tre gradini e concluso da un'abside poligonale.

Preesistenze

Campanile originario.

Pianta

Pianta rettangolare ad asse maggiore longitudinale; presbiterio rettangolare concluso da abside poligonale.

Facciata

Facciata scandita da quattro pilastri: quelli esterni con finti conci incisi e quelli interni su due ordini. Nel settore centrale si apre un portale architravato con frontone triangolare sovrastato da una finestra circolare. Un frontone triangolare corona il settore centrale e un a cornice orizzontale sovrasta i settori laterali. Basso zoccolo in porfido. Finiture ad intonaco tinteggiato.

Prospetti

Fiancate scandite da lesene e caratterizzate dai corpi sporgenti della sacrestia (a ovest) e dell'ambiente adibito a centrale termica (a est). La fiancata ovest presenta un ingresso laterale. Basso zoccolo in porfido. Finiture ad intonaco tinteggiato.

Campanile

Struttura a pianta quadrata, collocata a est e disposta in diagonale; basso zoccolo in porfido; fusto in muratura intonacata; cella campanaria aperta da doppio ordine di bifore; copertura piramidale in pietra.

Struttura

Strutture portanti verticali: muratura in pietrame intonacata. Strutture di orizzontamento: tre volte a crociera sopra la navata; volta a crociera sopra il presbiterio; volta a vele sull'abside.

Coperture

Tetto della navata a doppia falda; tetto a più falde su presbiterio e abside. Manto di copertura in coppi in laterizio.

Interni

Navata unica suddivisa in tre campate da pilastri con zoccolo lapideo, tra i quali si sviluppano tre cappelle per lato, speculari e poco profonde, introdotte da arcate a tutto sesto. Finestre centinate collocate nella prima e nella terza campata illuminano la navata. Presbiterio preceduto da arco santo a tutto sesto, rialzato su tre gradini e caratterizzato da due portali laterali. Abside con due finestre centinate. Finiture ad intonaco tinteggiato. Decorazione parietale a marmorino.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento della navata, del presbiterio e dell'abside a quadrotte di pietra calcarea bianca e rossa, a corsi diagonali.

Elementi decorativi

Dipinti a tempera sulle volte e sulle pareti della seconda campata e del presbiterio, entro cornici a stucco.

1537 - 1537 (menzione carattere generale)

La primitiva chiesa è menzionata la prima volta nella visita pastorale del 1537.

1818/09/27 - 1818/09/27 (erezione a beneficio semplice carattere generale)

La chiesa fu eretta a beneficio semplice il 27 settembre 1818.

1884 - 1889 (progettazione intero bene)

Il progetto di una nuova chiesa fu affidato all'ingegnere Luigi Obrelli di Trento nel 1884; i progetti si datano dal febbraio 1885 al settembre 1888. Nell'aprile del 1899 il geometra Egidio Filippi di Civezzano riformò il progetto invertendo l'orientamento della chiesa.

1889 - 1890 (riedificazione intero bene)

La vecchia chiesa venne demolita e la nuova riedificata tra il 1889 e il 1890.

1890 - 1890 (benedizione carattere generale)

La chiesa venne benedetta nel 1890.

1899/02/01 - 1899/02/01 (erezione a beneficio curato carattere generale)

La chiesa fu eretta a beneficio curato della pieve di Civezzano il primo febbraio 1899.

1925 - 1925 (decorazione intero bene)

La chiesa venne decorata nel 1925 da Agostino Aldi.

1943/01/17 - 1943/01/17 (erezione a parrocchia carattere generale)

La chiesa fu eretta a parrocchia il 17 gennaio 1943.

1970 - 1977 (restauro intero bene)

La chiesa fu oggetto di interventi di restauro tra il 1970 e il 1977 (riparazione del tetto, realizzazione dell'impianto elettrico e dell'impianto di riscaldamento, tinteggiatura).

2009 - 2010 (restauro intero bene)

Nel 2009 la chiesa è stata oggetto di un restauro complessivo (restauro dei dipinti, ripristino della copertura e delle facciate esterne, restauro del campanile). Nel 2010 è stato sistemato il sagrato esterno.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Via Per Barco Levico Terme (Tn)

Via Xxiv Maggio Borgo Valsugana (Tn)

Via S. Michele Mezzocorona (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via Borgo Nuovo 2 Denno

Via Gerola 17 Trento