Chiese in Provincia di Trento - città di : Chiesa di Sant'Anna

Chiesa di Sant'Anna
S. Anna

TRENTO
Pez, Ragoli (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: chiesa
La piccola chiesa di Sant'Anna sorge lungo la via principale della frazione di Pez, con orientamento a sud. L'edificio, eretto nel 1610, presenta una facciata a due spioventi protetta dalle falde eminenti del tetto ed è caratterizzata dalla presenza del portale centrale, al quale si affiancano due panche sbozzate in granito, sormontate da altrettante finestre quadrangolari; in alto si trova una finestra lunettata, aperta forse nel corso del XIX con conseguente danneggiamento dell'affresco... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La piccola chiesa di Sant'Anna sorge lungo la via principale della frazione di Pez, con orientamento a sud. L'edificio, eretto nel 1610, presenta una facciata a due spioventi protetta dalle falde eminenti del tetto ed è caratterizzata dalla presenza del portale centrale, al quale si affiancano due panche sbozzate in granito, sormontate da altrettante finestre quadrangolari; in alto si trova una finestra lunettata, aperta forse nel corso del XIX con conseguente danneggiamento dell'affresco settecentesco che sovrastava il portale. Il disegno è completato in alto da un campaniletto a vela con monofora centrale e tettuccio a due falde. Le fiancate, costruite lungo un pendio, non presentano elementi di rilievo; il lato a valle vede emergere il volume dell'abside poligonale, ora adibita a sacrestia. L'interno ribassato di cinque gradini rispetto al piano stradale, si sviluppa a navata unica voltata a botte unghiata.

Pianta

Pianta rettangolare con abside poligonale.

Facciata

Facciata a due spioventi, caratterizzata dalla presenza del portale architravato, al quale si affiancano due panche sbozzate in granito, sormontate da altrettante finestre quadrangolari chiuse da inferriate. Oltre l'ingresso si colloca una finestra lunettata strombata.

Prospetti

Fiancate laterali lisce; al centro del lato sinistro si apre una finestra rettangolare strombata. Il lato a valle vede emergere il volume poligonale dell'abside, adibita a sacrestia, illuminata da una piccola finestra rettangolare.

Struttura

Strutture portanti verticali: murature in pietrame, finite a intonaco tinteggiato. Strutture di orizzontamento: volta a botte ribassata e unghiata, rinforzata da catene.

Coperture

Tetto a due spioventi fortemente eminenti in facciata, con struttura lignea e manto di copertura in coppi in laterizio. Sulla falda sinistra, in corrispondenza della facciata, si erge un campaniletto a vela con monofora centrale e tettuccio a doppio spiovente. La campana è azionata manualmente.

Interni

Navata unica, ribassata di cinque gradini rispetto al piano stradale. La zona absidale è stata chiusa e adibita a sacrestia.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento in mattonelle di ceramica rettangolari in corsi sfalsati.

Elementi decorativi

All'esterno, sopra il portale, si conserva un frammento di affresco, fortemente danneggiato dall'apertura della finestra sovrastante. Ordinaria la decorazione dell'interno con dipinti murali eseguiti a tempera nelle unghie della volta. Alcuni brani di una decorazione a tempera con motivi figurati sono riemersi ai lati della nicchia della parete di fondo, contenente l'ancona.

1610 - 1610 (costruzione intero bene)

La costruzione della chiesa di Sant'Anna a Pez risale al 1610.

1671/06/17 - XVII (manutenzione intero bene)

Nel corso della visita pastorale del 17 giugno 1671 si dispone che venga messa la vetrata alla finestra presente lungo la fiancata sinistra e che venga meglio assicurata la serratura della porta della chiesa. Tali lavori furono probabilmente eseguiti in epoca di poco successiva.

1716 - 1716 (restauro intero bene)

Lungo la fiancata sinistra della chiesa è presente una targa con la data 1716, riferibile forse all'esecuzione di imprecisati lavori di restauro o manutenzione.

1744/06/07 - 1744/06/07 (decorazione facciata)

Nel 1744 (7 giugno) la facciata venne decorata a fresco da un anonimo maestro locale. Di tale intervento decorativo, di cui si ignora il soggetto, sopravvive soltanto la cartella con la data del dipinto.

XIX - XIX (apertura finestra facciata)

La finestra lunettata presente in facciata si ritiene aperta nel corso del XIX secolo. A causa di tale intervento fu danneggiato l'affresco del 1744 che sovrastava il portale.

1990 - 1999 (restauro intero bene)

L'edificio è stato restaurato nel corso dell'ultimo decennio del XX secolo.

2006 - 2012 (rifacimento coperture)

Il manto di copertura in coppi dell'edificio è stato sostituito tra il 2006 e il 2012.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Via Antonio Rosmini Rovere' Della Luna (Tn)

Via Roma Vigolo Vattaro (Tn)

Via Alfieri Trento (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via Roma 25 Tonadico

Via Roma 6 38013 Fondo

Via S.Maria, 86 38068 Rovereto