Chiese in Provincia di Trento - città di : Cappella dell'Addolorata

Cappella dell'Addolorata
Cappella della Pietà Cappella della Madonna addolorata

TRENTO
Civezzano (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: cappella
La cappella dedicata alla Madonna fu edificata nel 1855 con orientamento a sud in località Palù di Civezzano, come edicola votiva dopo un'epidemia di colera. La facciata di gusto neoclassico riproduce la struttura di un arco trionfale. L'interno si articola in un'aula unica conclusa da un presbiterio rettangolare sopraelevato su di un gradino, con abside semicircolare. Le pareti sono ornate da dipinti murali di Marco Bertoldi. Pianta Pianta rettangolare ad asse maggiore longitudinale,... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La cappella dedicata alla Madonna fu edificata nel 1855 con orientamento a sud in località Palù di Civezzano, come edicola votiva dopo un'epidemia di colera. La facciata di gusto neoclassico riproduce la struttura di un arco trionfale. L'interno si articola in un'aula unica conclusa da un presbiterio rettangolare sopraelevato su di un gradino, con abside semicircolare. Le pareti sono ornate da dipinti murali di Marco Bertoldi.

Pianta

Pianta rettangolare ad asse maggiore longitudinale, terminante in un presbiterio rettangolare concluso da abside semicircolare.

Facciata

Facciata ad arco trionfale: zoccolo lapideo sul quale poggiano due semipilastri sostenenti un'arcata a pieno centro con lunetta dipinta, nella quale è inscritto un portale architravato, chiuso da una cancellata in ferro battuto; sui semipilastri di fondo poggiano snelle paraste sostenenti un architrave, una fascia ed un frontone triangolare.

Prospetti

Fiancata orientale caratterizzata dall'emergere del volume della sacrestia.

Campanile

Tozza struttura quadrangolare nascente direttamente dal tetto, coperta da cuspide piramidale.

Struttura

Strutture portanti verticali: muratura di pietrame intonacata e tinteggiata all'esterno e all'interno; strutture di orizzontamento: volte a vela nell'aula, volta a crociera nel presbiterio e catino absidale.

Coperture

Tetto a due falde ricoperto da tegole in laterizio.

Interni

Pareti dell'aula scandite da semipilastri sui quali si imposta la copertura; cornicione sommitale corrente lungo l'intero perimetro; zoccolo ligneo. Gli intradossi delle arcate a sostegno delle coperture sono ornati da motivi a cassettoni centrati da rosette. Una finestra lunettata nell'aula e due nel presbiterio illuminano l'interno.

Pavimenti e pavimentazioni

Su tutta la superficie pavimento a quadrotte bicolori poste a corsi obliqui.

Elementi decorativi

Dipinti murali all'esterno e sulle pareti della navata.

1701/06/02 - 1701 (costruzione edicola intorno)

Nel 1701 nei pressi di una croce in località Sfles fu eretta un'edicola per contenere una statua lapidea della Madonna. Il terreno fu donato da Eufemia Borsieri il 2 giugno 1701.

1855 - 1855 (costruzione intero bene)

Nel 1855 fu eretta una cappella, poco distante dalla precedente edicola, per concretizzare il voto fatto dalla popolazione in occasione di una tremenda epidemia di colera.

1887 - 1887 (ampliamento intero bene)

Nel 1887 l'aula fu allungata e fu realizzato il campaniletto.

1887/08/22 - 1887/08/22 (benedizione carattere generale)

La cappella fu benedetta il 22 agosto 1887.

XX - XX (decorazione intero bene)

Probabilmente alla metà del XX secolo la cappella fu decorata con pitture murali da Marco Bertoldi.

1907 - 1919 (restauri intero bene)

L'edificio fu restaurato nel 1907 e successivamente nel 1919.

1910 - 1911 (costruzione sacrestia)

Tra il 1910 e il 1911 fu costruita la sacrestia dai muratori Giovanni Gadotti e Alfonso Dematté, dopo aver ottenuto il permesso di erezione, poiché la nuova struttura andava ad occupare parte di un terreno fortificatorio militare.

2002 - 2004 (restauri intero bene)

La cappella è stata restaurata tra il 2002 e il 2004: in un primo momento sono state rimosse e sostituite le tegole e successivamente tinteggiate le pareti interne ed esterne e ripulite le parti lapidee e le pitture.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Via Xxiv Maggio Borgo Valsugana (Tn)

Via S. Michele Mezzocorona (Tn)

Viale Tomasoni 1 Ala (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via Roma 25 Tonadico

Viale Lido 7 38056 Levico Terme

Via Alla Lasta 11 38070 Preore