Chiese in Provincia di Trento - città di : Chiesa di San Michele Arcangelo

Chiesa di San Michele Arcangelo
S. Michele Arcangelo

TRENTO
Mala, Sant'Orsola Terme (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: chiesa
La chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo, orientata a nord, sorge isolata in posizione dominante. Venne costruita tra il 1879 e il 1882. La facciata a due spioventi è aperta da un portale architravato con coronamento ad arco ribassato ed è conclusa da un frontone triangolare. Il campanile è caratterizzato da una cella campanaria aperta da bifore e concluso da una copertura a cipolla. All'interno, la navata, suddivisa in tre campate con cappelle speculari poco profonde, è coperta da... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo, orientata a nord, sorge isolata in posizione dominante. Venne costruita tra il 1879 e il 1882. La facciata a due spioventi è aperta da un portale architravato con coronamento ad arco ribassato ed è conclusa da un frontone triangolare. Il campanile è caratterizzato da una cella campanaria aperta da bifore e concluso da una copertura a cipolla. All'interno, la navata, suddivisa in tre campate con cappelle speculari poco profonde, è coperta da volta a crociera tra volte a botte unghiate; il presbiterio, rialzato su due gradini e coperto da volta a botte unghiata, è concluso da abside semicircolare.

Pianta

Pianta rettangolare ad asse maggiore longitudinale; presbiterio rettangolare concluso da abside semicircolare.

Facciata

Facciata a due spioventi, suddivisa in due settori da un cornicione, serrata da lesene aggettanti e conclusa da un frontone triangolare. Al centro si apre un portale architravato con coronamento ad arco ribassato, sovrastato da un rosone. Zoccolo lapideo e finiture ad intonaco tinteggiato.

Prospetti

Fiancate scandite da lesene. Fiancata ovest aperta da un ingresso laterale; fiancata est caratterizzata dal corpo aggettante della sacrestia. Zoccolo lapideo e finiture ad intonaco tinteggiato.

Campanile

Struttura a pianta quadrata, posta a ovest del presbiterio; fusto in muratura di pietra intonacata con cantonali a vista; cella campanaria aperta da bifore e conclusa da frontoncini triangolari rivestiti da lamiera metallica; tamburo ottagonale con cupolino in lamiera metallica.

Struttura

Strutture portanti verticali: muratura in pietra intonacata. Strutture di orizzontamento: volta a crociera tra volte a botte unghiata sulla navata; volta a botte unghiata sul presbiterio; catino absidale.

Coperture

Tetto a doppia falda sulla navata; tetto a doppia falda sul presbiterio concluso da tetto semiconico sull'abside. Manto di copertura in lamiera metallica.

Interni

Pareti scandite da pilastri, su cui poggiano paraste tuscaniche, reggenti marcapiano corrente lungo l'intera struttura. Navata unica suddivisa in tre campate, dove si aprono tre cappelle per lato speculari e poco profonde, aperte da finestre lunettate. Presbiterio preceduto da arco santo a tutto sesto, rialzato su due gradini e caratterizzato da due portali laterali e da una finestra lunettata sul lato destro. Finiture ad intonaco tinteggiato.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento della navata a quadrotte di pietra calcarea bianca e rossa, a corsi diagonali. Pavimento del presbiterio e delle cappelle laterali a mattonelle in pietra. Pavimento dell'abside in legno.

Elementi decorativi

Dipinti a tempera sulle volte.

1726 - 1727 (preesistenze intorno)

La primitiva chiesa, dedicata a San Leonardo, è stata costruita a partire dall'estate del 1726 e terminata nel 1727 (venne abbattuta nel 1901).

1727 - 1727 (erezione a espositura carattere generale)

La chiesa fu eretta a espositura della pieve di Pergine nel 1727.

1830/07/11 - 1830/07/11 (concessione del fonte battesimale carattere generale)

Il fonte battesimale fu concesso alla chiesa l'11 luglio 1830.

1836/08/11 - 1836/08/11 (concessione della custodia eucaristica carattere generale)

La custodia eucaristica fu concessa alla chiesa l'11 agosto 1836.

1879 - 1882 (costruzione intero bene )

La chiesa fu riedificata in altro luogo tra il 1879 e il 1882 e dedicata a San Michele Arcangelo.

1882/08/15 - 1882/08/15 (benedizione carattere generale)

La chiesa fu benedetta il 15 agosto 1882.

1908 - 1908 (restauro intero bene )

La chiesa fu restaurata nel 1908.

1911/05/20 - 1911/05/20 (consacrazione carattere generale)

La chiesa fu consacrata il 20 maggio 1911 dal vescovo Celestino Endrici.

1950 - 1950 (decorazione intero bene )

La decorazione pittorica di Marco Bertoldi risale al 1950.

1960/08/15 - 1960/08/15 (erezione a parrocchia carattere generale)

La chiesa fu eretta a parrocchia il 15 agosto 1960 dal vescovo Carlo de Ferrari.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Via Di Sorari Terlago (Tn)

Via Antonio Rosmini Rovere' Della Luna (Tn)

Via Xxiv Maggio Borgo Valsugana (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via Roma 32 Dro

Snc, Ponte Arche Snc San Lorenzo In Banale