Chiese in Provincia di Trento - città di : Chiesa di San Romedio

Chiesa di San Romedio
S. Romedio

TRENTO
Roveda, Frassilongo (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: chiesa
La chiesa si trova in una pittoresca posizione nelle vicinanze di vecchie case della tradizione mochena, con orientamento a est. La sua costruzione risale al 1727 circa, ma nel 1890 fu ampliata in stile neogotico. La facciata è sovrastata da un frontone triangolare dal quale si erge un doppio campaniletto a vela. L'interno si articola in una navata unica suddivisa in tre campate conclusa da un presbiterio con abside poligonale. Dipinti murali novecenteschi ornano le pareti... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa si trova in una pittoresca posizione nelle vicinanze di vecchie case della tradizione mochena, con orientamento a est. La sua costruzione risale al 1727 circa, ma nel 1890 fu ampliata in stile neogotico. La facciata è sovrastata da un frontone triangolare dal quale si erge un doppio campaniletto a vela. L'interno si articola in una navata unica suddivisa in tre campate conclusa da un presbiterio con abside poligonale. Dipinti murali novecenteschi ornano le pareti interne.

Pianta

Pianta rettangolare ad asse maggiore longitudinale, terminante in un presbiterio rettangolare concluso da abside poligonale.

Facciata

Facciata caratterizzata da un disegno ad arco trionfale leggermente aggettante inquadrante una finestra circolare ed un portale architravato; alla sommità un frontone triangolare sovrastato da un doppio campaniletto a vela.

Prospetti

Fiancate racchiuse tra larghi pilastri, inquadranti sul lato settentrionale un portale architravato; sul lato meridionale aggetta il volume della sacrestia.

Struttura

Strutture portanti verticali: muratura di pietrame intonacata all'esterno e all'interno; strutture di orizzontamento: volte a botte unghiata nella navata e nel presbiterio; volta a semiombrello nell'abside.

Coperture

Tetto a doppia falda sulla navata, a padiglione su presbiterio e abside, ricoperto da lastre di pietra.

Interni

Navata unica ripartita in tre campate da arcate trasversali a tutto sesto poggianti su paraste: nella seconda campata si aprono due finestre simmetriche lunettate, poste in corrispondenza delle lunette sulle quali si impostano le volte. Arco santo a tutto sesto precede il presbiterio sopraelevato su un gradino, sulla cui parete meridionale si apre un portale architravato; abside illuminata da tre finestre.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento a quadrotte bicolori disposte a corsi obliqui nel presbiterio e nell'abside; lastre di pietra irregolari nella navata.

Elementi decorativi

Dipinti murali occupano le pareti della navata, l'arco santo e quelle del presbiterio e dell'abside.

1727 - 1728 (costruzione intero bene)

Un primo edificio di culto fu eretto tra il 1727 e il 1728: i materiali impiegati erano talmente poveri che già nel 1795 era considerato fatiscente.

1802 - 1802 (erezione a curazia carattere generale)

La chiesa divenne curazia della pieve di Pergine nel 1802.

1890 - 1890 (ampliamento intero bene)

Successivamente alla sua erezione, la chiesa venne ampliata nel 1890.

1890/09/28 - 1890/09/28 (benedizione carattere generale)

La chiesa ampliata fu benedetta il 28 settembre 1890.

1950 - 1955 (decorazione intero bene)

Tra il 1950 e il 1955 fu realizzata la decorazione pittorica della chiesa da Adolfo Mattielli.

1959/06/04 - 1959/06/04 (erezione a parrocchia carattere generale)

La chiesa curaziale divenne parrocchiale il 4 giugno 1959.

1983 - 1983 (restauro intero bene)

La parrocchiale fu restaurata nel 1983.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Viale Tomasoni 1 Ala (Tn)

Via Di Sorari Terlago (Tn)

Via Xxiv Maggio Borgo Valsugana (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Trento

Via Mondini 19 38061 Ala

Via Freina 1 Pozza Di Fassa