Chiese in Provincia di Trento - città di : Chiesa di Santa Libera

Chiesa di Santa Libera
Madonna della Libera S. Libera e Addolorata S. Libera

TRENTO
Fai della Paganella (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: chiesa
A passo Santèl (1033 metri s.l.m.), sopra Fai della Paganella, sorge orientata a nord-est, lungo la strada provinciale, la piccola chiesa di Santa Libera, eretta nei primi anni del Novecento e ristrutturata nel 1928 su disegno dell’architetto Antonino Rusconi, di fronte ad una prima edicola sacra che ha dato il nome alla località, demolita l’anno successivo. La semplice facciata a due spioventi leggermente svasati è dotata di un unico architrave in pietra calcarea a vista per il portale... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

A passo Santèl (1033 metri s.l.m.), sopra Fai della Paganella, sorge orientata a nord-est, lungo la strada provinciale, la piccola chiesa di Santa Libera, eretta nei primi anni del Novecento e ristrutturata nel 1928 su disegno dell’architetto Antonino Rusconi, di fronte ad una prima edicola sacra che ha dato il nome alla località, demolita l’anno successivo. La semplice facciata a due spioventi leggermente svasati è dotata di un unico architrave in pietra calcarea a vista per il portale centrale e le due strette finestre rettangolari protette da grate; la precede un portico a pianta rettangolare coperto da un tetto ligneo a due spioventi e sostenuto da due setti murari paralleli forati da aperture a lunetta e raccordati sul lato frontale da un muretto con pilastrini e parapetto in pietra calcarea. Due strette finestre sagomate protette da inferriate si aprono sul fianco destro, mentre quello sinistro è cieco; due barbacani sono posti simmetricamente in prossimità della piccola abside semicircolare che chiude la costruzione, caratterizzata dallo zoccolo perimetrale in blocchi irregolari di porfido. Un campaniletto a vela in muratura è innestato sullo spiovente destro della navata e orientato parallelamente alla chiesa; è dotato di una campanella nell’apertura centinata che lo attraversa e di un tettuccio a due falde. All’interno la navata unica a pianta rettangolare è separata mediante un gradino dalla breve abside semicircolare, con arcata a pieno centro. La chiesetta è custodita e curata dal gruppo A.N.A. di Fai.

XVI (?) - 1929 (preesistenze intorno) Di fronte all’attuale chiesetta esisteva un’antica edicola (“santèl”), chiamata anche “capitello di Gaza”, forse risalente al XVI secolo e demolita nel 1929.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Piazza San Vito Andalo (Tn)

Via Roma Vigolo Vattaro (Tn)

Via Per Barco Levico Terme (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via Fangolino 12 Riva Del Garda

Snc, Borgo Valsugana Snc Castelnuovo