Chiese in Provincia di Trento - città di : Chiesa di San Lorenzo

Chiesa di San Lorenzo
S. Lorenzo

TRENTO
Borgo Valsugana (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: chiesa
La pittoresca chiesetta di San Lorenzo sorge sopra un dosso, in una radura erbosa, a 1185 metri s.l.m., sulle pendici del monte Armentera, che separa la Valsugana dalla Val di Sella; orientata a nord-est, risale nel suo nucleo originario all’ultimo quarto del XII secolo e subì un ampliamento nel secondo o terzo decennio del Trecento, raggiungendo le dimensioni attuali. Prospiciente l’edificio sacro si trova il romitorio, sicuramente abitato fino alla fine del XVIII secolo o all’inizio del... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La pittoresca chiesetta di San Lorenzo sorge sopra un dosso, in una radura erbosa, a 1185 metri s.l.m., sulle pendici del monte Armentera, che separa la Valsugana dalla Val di Sella; orientata a nord-est, risale nel suo nucleo originario all’ultimo quarto del XII secolo e subì un ampliamento nel secondo o terzo decennio del Trecento, raggiungendo le dimensioni attuali. Prospiciente l’edificio sacro si trova il romitorio, sicuramente abitato fino alla fine del XVIII secolo o all’inizio del successivo. La semplice facciata ha un profilo a due spioventi, interrotti dall’innesto centrale del campaniletto a vela, con apertura centinata ospitante il castelletto delle campane e tettuccio a due falde; il portale centinato è sormontato da una finestra a croce greca e affiancato sulla destra da riquadri affrescati. Un ingresso secondario centinato e due finestre caratterizzano il fianco destro, un’altra monofora si apre su quello sinistro; l’abside semicircolare rientrante è cieca. All’interno le pareti della navata unica lineare, coperta da un soffitto ligneo a cassettoni, sono interamente ricoperte di affreschi, databili tra l’ultimo ventennio del XII e il XV secolo; l’arco santo a pieno centro e la breve abside semicircolare, occupata dall’unico altare ad ara in pietra e muratura, ospitano l’intervento decorativo più recente, datato 1523.

1175 - 1200 (costruzione intero bene) Secondo la tradizione l’eremo e la chiesa di San Lorenzo furono fondati da Siccone II Castelnuovo, morto nel 1408, a scioglimento di un voto pronunciato durante una battuta di caccia, mentre si trovava in pericolo di vita. Tuttavia gli studiosi ritengono che il primo nucleo della chiesa, corrispondente alla porzione absidale e alla prima parte della navata, vada retrodatato all’ultimo quarto del XII secolo. Il materiale archeologico emerso nei pressi dell’eremo durante i restauri del 1977 testimonierebbe inoltre la frequentazione del sito già in epoca preistorica e altomedievale e la possibile presenza di un castello di rifugio in loco, così come sul Doss Trento.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Via Alfieri Trento (Tn)

Viale Tomasoni 1 Ala (Tn)

Piazza San Vito Andalo (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via Cere' 14 38068 Rovereto

Via Fiamme Gialle, 76 38037 Predazzo

Snc, Borgo Valsugana Snc Castelnuovo