Chiese in Provincia di Trento - città di : Chiesa dell'Annunciazione di Maria

Chiesa dell'Annunciazione di Maria
Annunciazione della Beata Vergine di Maria

TRENTO
piazza Chiesa - Varone, Riva del Garda (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: chiesa
La chiesa dell'Annunciazione di Maria, orientata a est, sorge a Varone, frazione di Riva del Garda. Venne edificata tra il 1865 e il 1888. La facciata, serrata da paraste sorreggenti un frontone triangolare dentellato, presenta un portale architravato, sovrastato da una finestra lunettata. Internamente, la navata è suddivisa in tre campate: la seconda di dimensioni più ampie è aperta da due cappelle laterali speculari poco profonde e coperta da una volta a vela simulante una finta cupola. Il... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa dell'Annunciazione di Maria, orientata a est, sorge a Varone, frazione di Riva del Garda. Venne edificata tra il 1865 e il 1888. La facciata, serrata da paraste sorreggenti un frontone triangolare dentellato, presenta un portale architravato, sovrastato da una finestra lunettata. Internamente, la navata è suddivisa in tre campate: la seconda di dimensioni più ampie è aperta da due cappelle laterali speculari poco profonde e coperta da una volta a vela simulante una finta cupola. Il presbiterio è rialzato su due gradini e coperto da una volta simile e a quella della seconda campata.

Pianta

Pianta rettangolare ad asse maggiore longitudinale con due cappelle laterali; presbiterio rettangolare concluso da abside poligonale.

Facciata

Facciata serrata da paraste sorreggenti un frontone triangolare dentellato. Al centro, inscritto in un incasso ad arco a tutto sesto, si apre un portale architravato con frontone triangolare, sovrastato da una finestra lunettata. Timpano con oculo. Finiture ad intonaco tinteggiato.

Prospetti

Fiancate aperte caratterizzate dai corpi sporgenti delle cappelle laterali, del deposito e della sacrestia. Finiture ad intonaco tinteggiato.

Campanile

Struttura a pianta quadrata, posta a nord del presbiterio; fusto in muratura intonacata con quadranti di orologio; cella campanaria aperta da monofore; cupolino rivestito in rame.

Struttura

Strutture portanti verticali: muratura in pietrame intonacata. Strutture di orizzontamento: volta a botte sulla prima e la terza campata; volta a vela, simulante cupola su pennacchi, sulla seconda campata e sul presbiterio; catino absidale.

Coperture

Tetto della navata a doppia falda e tetto del presbiterio-abside a più falde, ricoperto da coppi in laterizio.

Interni

Pareti scandite da paraste sorreggenti cornicione marcapiano che corre lungo l'intera struttura. Navata suddivisa in tre campate: in quella centrale di dimensioni maggiori si aprono due cappelle laterali speculari poco profonde e illuminate da finestre lunettate. Nella terza campata si situano gli ingressi laterali. Presbiterio preceduto da arco santo a tutto sesto, rialzato su due gradini e caratterizzato da due portali laterali e due finestre lunettate, al di sopra del cornicione marcapiano; abside illuminata da due finestre centinate. Finiture ad intonaco tinteggiato.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento della navata e del presbiterio a quadrotte di pietra calcarea bianca e rossa, a corsi obliqui.

Elementi decorativi

Decorazione a tempera sulle pareti e sulle volte.

1846 - 1846 (progettazione intero bene)

La nuova chiesa fu progettata a partire dal 1846, per sostituire la chiesa di Santa Maria del Pernone (curazia dal 19 settembre 1782), situata in un luogo scomodo e di dimensioni ridotte.

1865 - 1888 (costruzione intero bene)

La chiesa venne edificata tra il 1865 e il 1888.

1885/11/22 - 1885/11/22 (benedizione carattere generale)

La chiesa venne benedetta il 22 novembre 1885.

1888/08/11 - 1888/08/11 (consacrazione carattere generale)

La chiesa venne consacrata l'11 agosto 1888.

1915/08/25 - 1915/08/25 (danneggiamento copertura)

Il tetto fu danneggiato il 25 agosto 1915, durante la prima guerra mondiale.

1927 - 1927 (restauro copertura)

Il tetto fu restaurato nel 1927.

1931 - 1931 (decorazione intero bene)

La chiesa fu decorata da Agostino Aldi nel 1931.

1953/05/31 - 1953/05/31 (erezione a parrocchia carattere generale)

La chiesa venne eretta a parrocchia il 31 maggio 1953.

1960 - 1965 (restauro intero bene)

La chiesa fu oggetto di un restauro complessivo (cornicioni, vetrate, impianto riscaldamento, tinteggiatura) tra il 1960-1965.

1976 - 1976 (restauro intero bene)

La chiesa fu restaurata nel 1976, a seguito del terremoto.

2002 - 2002 (restauro intero bene)

Nel 2002 la chiesa è stata adeguata alle norme liturgiche e sottoposta ad un restauro conservativo; il pavimento della navata in graniglia è stato sostituito.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Via Antonio Rosmini Rovere' Della Luna (Tn)

Via Roma Vigolo Vattaro (Tn)

Via Alfieri Trento (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

38079 Trento

Via Mondini 19 38061 Ala