Chiese in Provincia di Trento - città di : Chiesa della Madonna della Salette

Chiesa della Madonna della Salette

TRENTO
Piccoli, Lavarone (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: chiesa
Costruita nel 1857 sullo stesso masso detritico che aveva travolto e divelto una preesistente edicola sacra, la chiesa della Madonna della Salette sorge al centro della borgata di Piccoli, con orientamento a ovest. La facciata dell'edificio, preceduta da un'erta scalinata che la raccorda al piano stradale, è interamente occupata dalla struttura del campanile, costruita nel 1910 al disopra di un portico che consente l'accesso alla chiesa. Il fusto intonacato è profilato da cornici eminenti e... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

Costruita nel 1857 sullo stesso masso detritico che aveva travolto e divelto una preesistente edicola sacra, la chiesa della Madonna della Salette sorge al centro della borgata di Piccoli, con orientamento a ovest. La facciata dell'edificio, preceduta da un'erta scalinata che la raccorda al piano stradale, è interamente occupata dalla struttura del campanile, costruita nel 1910 al disopra di un portico che consente l'accesso alla chiesa. Il fusto intonacato è profilato da cornici eminenti e reca su ogni lato due finestre rettangolari sovrapposte; sopra una sorta di mezzanino si eleva la cella campanaria a quattro monofore, sulla quale insiste un tamburo ottagonale sui cui lati si alternano monofore e nicchie centinate. Ai lati del campanile emergono tuttavia gli angoli esterni del frontone triangolare che originariamente doveva coronare il prospetto principale del tempio. Il corpo circolare dell'aula unica presenta due finestre lunettate aperte sui lati nord e sud e vede emergere a ovest il volume del presbiterio. Nel 1875 sul lato sud fu aggiunto il corpo della sacrestia, costruito su tre arcate rette da pilastri lapidei. All'interno la chiesa presenta un'aula unica circolare coperta da una cupola; sul lato est è presente la cantoria semicircolare, dalla quale si accede ai piani alti del campanile. Il presbiterio, inquadrato da un'arcata a sesto ribassato, è rialzato su un gradino.

Pianta

Pianta circolare.

Facciata

Facciata obliterata dalla presenza della torre campanaria, che sorge sopra un portico d'ingresso aperto su tre lati da arcate a pieno centro. Il lato frontale è raccordato al piano stradale sottostante da un'erta scalinata di 18 gradini. Ai lati del campanile emergono gli angoli esterni del frontone triangolare della facciata originaria.

Prospetti

Fiancate lisce; il corpo circolare dell'aula presenta due finestre lunettate, orientate a nord e a sud. Il lato ovest è caratterizzato dall'emergere della struttura del presbiterio, con attacco al cielo a due spioventi e oculo circolare nella parete di fondo. A sud è presente il corpo della sacrestia, costruito a sbalzo su tre arcate a pieno centro, rette da pilastri lapidei.

Campanile

Torre a pianta quadrangolare, costruita al disopra del portico d'ingresso alla chiesa. Il fusto intonacato è profilato da cornici eminenti e presenta su ogni lato due finestre rettangolari sovrapposte. La cella campanaria, rialzata sopra un mezzanino, è illuminata da quattro monofore centinate. Sul tutto insiste un tamburo ottagonale, sui cui lati si alternano monofore e nicchie centinate, oltre il quale si colloca il cupolino ottagonale con sfera e croce apicali.

Struttura

Strutture portanti verticali: murature in pietrame, finite a intonaco tinteggiato. Strutture di orizzontamento: aula coperta da cupola circolare; arcata ribassata sul presbiterio.

Coperture

Chiesa: aula coperta da un tetto conico in lamiera metallica, cimato da una torretta ottagonale; tetto a due falde, in lamiera, sul presbiterio. Campanile: cupolino ottagonale, rivestito in lamiera metallica.

Interni

Aula unica con pareti lisce; sul lato est è presente la cantoria, dalla quale si accede ai piani alti del campanile. Presbiterio rialzato su un gradino, inquadrato da un'arcata a sesto ribassato. Sul lato sud si apre l'accesso alla sacrestia.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento in assi di legno dolce.

1857 - 1857 (costruzione intero bene)

La chiesa della Madonna della Salette a Piccoli fu costruita nel 1857 sullo stesso enorme macigno condotto a valle da una frana che aveva travolto una preesistente edicola sacra.

1858/09/20 - 1858/09/20 (benedizione carattere generale)

Il tempio fu benedetto il 20 settembre 1858.

1875 - 1875 (costruzione sacrestia)

Il corpo della sacrestia, costruito a sbalzo su tre arcate a pieno centro rette da pilastri lapidei, fu realizzato nel 1875, come ricorda l'iscrizione presente in chiave all'arcata sud.

1910 - 1910 (costruzione campanile)

La torre campanaria, costruita al disopra del portico d'accesso alla chiesa, fu realizzata solo nel 1910. La struttura andò ad anteporsi alla facciata originaria, in origine caratterizzata dalla presenza di un frontone triangolare di cui si scorgono ancora gli angoli esterni ai lati del campanile.

1969 - 1969 (restauro intero bene)

Nel 1969 furono condotti imprecisati lavori di restauro dell'edificio.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Via Per Barco Levico Terme (Tn)

Viale Tomasoni 1 Ala (Tn)

Via Antonio Rosmini Rovere' Della Luna (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via Garibaldi 202 Storo

Via G.Prati 14 38077 Trento

Via Pola 6 Riva Del Garda