Chiese in Provincia di Trento - città di : Chiesa dell'Addolorata

Chiesa dell'Addolorata
Santuario della Madonna delle Ferle Chiesa della Madonna Addolorata

TRENTO
Barcesino, Ledro (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: chiesa
La chiesa sorge al di fuori del centro abitato, a qualche minuto di cammino sul monte Valera; ha orientamento a est. L'edificio è posto al vertice di una scalinata alla quale si giunge attraverso un sentiero segnato dalle stazioni della Via Crucis. La facciata a due spioventi è caratterizzata da finti motivi architettonici dipinti. Il campanile in cemento si erge direttamente dal tetto. L'interno si articola in una navata unica conclusa da un presbiterio sopraelevato su alcuni gradini. Un... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa sorge al di fuori del centro abitato, a qualche minuto di cammino sul monte Valera; ha orientamento a est. L'edificio è posto al vertice di una scalinata alla quale si giunge attraverso un sentiero segnato dalle stazioni della Via Crucis. La facciata a due spioventi è caratterizzata da finti motivi architettonici dipinti. Il campanile in cemento si erge direttamente dal tetto. L'interno si articola in una navata unica conclusa da un presbiterio sopraelevato su alcuni gradini. Un grande affresco occupa la volta a vela della navata. Sulle pareti sono esposti alcuni ex voto.

Pianta

Pianta rettangolare ad asse maggiore longitudinale, terminante in un presbiterio rettangolare.

Facciata

Facciata a due spioventi: lungo il profilo esterno finti elementi architettonici dipinti, con iscrizione alla sommità; al centro finestra circolare sovrastante un portale architravato con frontone triangolare, affiancato da due finestre speculari rettangolari.

Prospetti

Fiancata meridionale caratterizzata dal volume in aggetto della sacrestia.

Campanile

Struttura in cemento intonacato nascente dal tetto con cella campanaria aperta da due monofore; copertura a due spioventi con lamiera.

Struttura

Strutture portanti verticali: muratura di pietrame intonacata all'esterno e all'interno; strutture di orizzontamento: volta a vela nella navata e volta a schifo nel presbiterio. Tiranti in ferro.

Coperture

Tetto a doppia falda ricoperto da coppi in laterizio.

Interni

Navata unica rettangolare conclusa da un arco santo che immette in un presbiterio rettangolare cieco caratterizzato da nicchie laterali dipinte.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento a quadrotte bianche e rosse disposte a corsi diagonali nel presbiterio. Mattonelle bicolori nere e rosse nella navata.

Elementi decorativi

La volta della navata è centrata dall'affresco raffigurante la Madonna.

XIX - XIX (decorazione volta)

Nel XIX secolo Giuseppe Craffonara affrescò la volta della navata.

1818 - 1824 (costruzione intero bene)

La chiesa fu eretta tra il 1818 ed il 1824 sui resti di una precedente cappella.

1824 - 1824 (benedizione carattere generale)

Nel 1824 la chiesa fu benedetta.

1889 - 1889 (restauro intero bene)

Nel 1889 l'edificio fu restaurato, in seguito alla caduta di un macigno.

1909 - 1909 (cambio di intitolazione carattere generale)

Nel 1909 la chiesa fu intitolata alla Madonna Addolorata, mentre in precedenza era conosciuta come Madonna delle Ferle.

1909 - 1924 (restauro intero bene)

Nel 1909 la chiesa fu completamente restaurata; un successivo intervento fu necessario nel 1924, dopo la prima guerra mondiale.

1967 - 1967 (costruzione campanile)

Nel 1967 fu eretto il piccolo campanile.

1976/12/13 - 1976/12/13 (danneggiamento intero bene)

Il terremoto del 13 dicembre 1976 causò ingenti danni all'edificio.

1983 - 1983 (restauro intero bene)

Nel 1983 la chiesa fu nuovamente completamente restaurata.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Viale Tomasoni 1 Ala (Tn)

Via Di Sorari Terlago (Tn)

Via Alfieri Trento (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via Milano 4/5 38017 Mezzolombardo

Via Paganella 5 Pergine Valsugana

Snc, Borgo Valsugana Snc Castelnuovo