Chiese in Provincia di Trento - città di : Chiesa della Dedicazione di San Michele Arcangelo

Chiesa della Dedicazione di San Michele Arcangelo
chiesa di San Michele Dedicazione di s. Michele arcangelo

TRENTO
Mezzolago, Ledro (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: chiesa
La chiesa sorge al centro dell'abitato, con orientamento a est. La facciata a due spioventi è caratterizzata da un oculo centrale e da un portale in granito. Il campanile si erge direttamente dal tetto, sul lato meridionale. L'esterno della chiesa è decorato da affreschi risalenti al XV secolo. L'interno si articola in una navata unica, con due cappelle laterali speculari, conclusa da un presbiterio sopraelevato su alcuni gradini. Preesistenze All'esterno sulla parete est: lungo il profilo... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa sorge al centro dell'abitato, con orientamento a est. La facciata a due spioventi è caratterizzata da un oculo centrale e da un portale in granito. Il campanile si erge direttamente dal tetto, sul lato meridionale. L'esterno della chiesa è decorato da affreschi risalenti al XV secolo. L'interno si articola in una navata unica, con due cappelle laterali speculari, conclusa da un presbiterio sopraelevato su alcuni gradini.

Preesistenze

All'esterno sulla parete est: lungo il profilo superiore motivo decorativo ad affresco raffigurante archetti pensili; al centro rosone circolare tamponato con elementi di scarto.

Pianta

Pianta rettangolare ad asse maggiore longitudinale, con due cappelle laterali speculari, terminante in un presbiterio rettangolare.

Facciata

Facciata a due spioventi priva di elementi decorativi: al centro oculo sovrastante un portale architravato.

Prospetti

Fiancate ornate da affreschi, movimentate dai volumi in aggetto delle cappelle laterali, della sacrestia e di ambienti di servizio.

Campanile

Struttura nascente dal tetto in pietrame, rivestita da un motivo bugnato e da intonaco. Il fusto è centrato sul lato occidentale da un quadrante di orologio; cella campanaria aperta da quattro monofore; copertura a quattro spioventi con coppi in laterizio.

Struttura

Strutture portanti verticali: muratura di pietrame intonacata all'esterno e all'interno; strutture di orizzontamento: volta a crociera nelle tre campate della navata; volta a botte unghiata nel presbiterio; volta a botte nella cappella sinistra e a botte unghiata in quella destra. Tiranti in ferro nella navata.

Coperture

Tetto a doppia falda ricoperto da coppi in laterizio.

Interni

Navata unica ripartita in tre campate da arcate a tutto sesto trasversali poggianti su semipilastri; sulla terza campata si affacciano due cappelle laterali, sopraelevate su un gradino, aperte da arcate a tutto sesto. Presbiterio, preceduto dall'arco santo, sopraelevato su tre gradini e chiuso da balaustre marmoree. Quattro finestre centinate sono poste nelle prime due campate; una finestra rettangolare occupa la parete occidentale della cappella destra; due finestre rettangolari sono poste sulle pareti laterali del presbiterio.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento a lastre rettangolari nella navata; quadrotte bianche e rosse disposte a corsi diagonali nel presbiterio.

Elementi decorativi

La volta del presbiterio presenta motivi decorativi in stucco di gusto rocaille. Le pareti esterne sono ornate da affreschi.

XV - XV (decorazione esterno)

Nel corso del XV secolo vennero realizzati ad affresco all'esterno dell'edificio gli archetti del presbiterio e il San Cristoforo del lato meridionale.

1537/05/01 - 1537/05/01 (menzione carattere generale)

La chiesa è nominata per la prima volta nella visita pastorale del 1537.

1537 - 1580 (ampliamento lato sud)

Entro il 1580, anno nel quale sono citati due nuovi altari laterali, all'edificio furono aggiunte due cappelle, con la conseguente parziale distruzione dell'affresco di San Cristoforo posto sul lato meridionale.

1633 - 1671 (ampliamento intero bene)

La chiesa fu ampliata tra il 1633 ed il 1671 con la realizzazione della campata occidentale.

1864 - 1864 (ristrutturazione intero bene)

La chiesa fu ristrutturata nel 1864.

1894 - 1904 (ampliamento intero bene)

La chiesa fu nuovamente ampliata a partire dal 1894; i lavori si conclusero nel 1904.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Via S. Michele Mezzocorona (Tn)

Via Antonio Rosmini Rovere' Della Luna (Tn)

Viale Tomasoni 1 Ala (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via Fangolino 12 Riva Del Garda

Via Fiamme Gialle 76 38037 Predazzo

38057 Trento