Chiese in Provincia di Trento - città di : Chiesa di San Giacomo Maggiore Apostolo

Chiesa di San Giacomo Maggiore Apostolo
chiesa curaziale di S. Giacomo S. GIACOMO maggiore apostolo

TRENTO
Comano, Comano Terme (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: chiesa
La chiesa di San Giacomo Maggiore Apostolo a Comano, documentata dal 1490 ed ampliata nel 1765, fu ricostruita nelle forme attuali nel 1852. La facciata, costituita da un avacorpo rialzato su sei gradini, è aperta al centro da un portico a incasso, preceduto da due colonne libere sostenenti una trabeazione modanata, al di sopra della quale si apre una finestra lunettata. Le fiancate, articolate simmetricamente, sono caratterizzate dall'emergere dei corpi delle cappelle laterali e sono... Leggi tutto

Dettagli

La chiesa di San Giacomo Maggiore Apostolo a Comano, documentata dal 1490 ed ampliata nel 1765, fu ricostruita nelle forme attuali nel 1852. La facciata, costituita da un avacorpo rialzato su sei gradini, è aperta al centro da un portico a incasso, preceduto da due colonne libere sostenenti una trabeazione modanata, al di sopra della quale si apre una finestra lunettata. Le fiancate, articolate simmetricamente, sono caratterizzate dall'emergere dei corpi delle cappelle laterali e sono ripartite orizzontalmente da una cornice in pietra a vista, oltre la quale si aprono due finestre lunettate per lato. L'interno è a navata unica ripartita in due campate, sulle quali si affacciano quattro cappelle laterali speculari, inquadrate da arcate a pieno centro. Il presbiterio, rialzato su quattro gradini, è orientato a est ed è concluso da un'abside poligonale.

Pianta

Pianta rettangolare con asse maggiore longitudinale; lungo la navata si aprono quattro cappelle speculari a pianta rettangolare. Presbiterio rettangolare, concluso da abside poligonale.

Facciata

Facciata con attacco al cielo orizzontale, costituita da un avancorpo rialzato rispetto al livello stradale, aperto in basso da un portico a incasso, preceduto da due colonne libere, in pietra, sostenenti una trabeazione modanata, al di sopra della quale si colloca una finestra lunettata.

Prospetti

Fiancate laterali caratterizzate dall'emergere dei corpi delle cappelle laterali, ripartite orizzontalmente da una cornice in pietra a vista, al di sopra della quale si aprono due finestre lunettate per lato. Al centro delle fiancate si aprono due ingressi laterali gemelli. Uno zoccolo in pietra a vista percorre l'intero perimetro della struttura.

Campanile

Torre a pianta quadrangolare situata a sinistra del presbiterio, caratterizzata da un'alta scarpa e da un alzato interamente rivestito in pietra a vista. Cella campanaria illuminata da quattro monofore centinate e sormontata da un tamburo ottagonale sui cui lati si alternano oculi circolari ed esagoni ciechi. Copertura a cipolla.

Struttura

Strutture portanti verticali: murature in pietrame finite a intonaco tinteggiato. Strutture di orizzontamento: navata e presbiterio coperti da volte a vela raccordate da arcate centinate; ingresso e cappelle laterali voltati a botte; catino absidale.

Coperture

Chiesa: tetto a doppia falda con manto di copertura in tegole in laterizio. Campanile: copertura a cipolla con manto in lamiera metallica.

Interni

Navata unica ripartita in due campate, separate da un settore centrale in corrispondenza del quale si aprono gli accessi laterali. Su ogni campata si affacciano due cappelle laterali inquadrate da arcate a pieno centro. Un'arcata analoga contraddistingue anche la controfacciata, al centro della quale è sospesa la cantoria. Presbiterio preceduto da arco santo, rialzato su quattro gradini, scandito da coppie di lesene.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento in quadrotte di pietra calcarea rosa, posate in corsi diagonali nella navata. Seminato alla veneziana nel presbiterio.

Elementi decorativi

Dipinti murali eseguiti a tempera adornano pareti e volte della navata e del presbiterio. Bassorilievi in stucco adornano il cornicione marcapiano e le volte delle cappelle laterali.

1490 - 1490 (menzione carattere generale)

La chiesa di San Giacomo a Comano è documentata dal 1490.

1790 - 1790 (ampliamento intero bene)

La chiesa fu ampliata nel 1790.

1813 - 1813 (erezione a curazia carattere generale)

La chiesa di San Giorgio fu eretta a curazia nel 1813.

1852 - 1852 (riedificazione intero bene)

La chiesa fu riedificata in stile neoclassico nel 1852.

1869/08/24 - 1869/08/24 (consacrazione carattere generale)

La chiesa fu consacrata il 24 agosto 1869.

1956 - 1956 (decorazione intero bene)

Nel 1956 il pittore Marco Bertoldi realizzò la decorazione a tempera della chiesa.

1974 - 1974 (restauro cipolla campanile)

La cipolla del campanile fu restaurata nel 1974.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Via Alfieri Trento (Tn)

Via Xxiv Maggio Borgo Valsugana (Tn)

Via Antonio Rosmini Rovere' Della Luna (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Snc, Borgo Valsugana Snc Strigno

Via Mondini 19 38061 Ala