Chiese in Provincia di Trento - città di : Chiesa della Madonna del Carmelo

Chiesa della Madonna del Carmelo
chiesetta del Carmine

TRENTO
Tozzaga, Caldes (TN)
Culto: Cattolico
Diocesi: Trento
Tipologia: chiesa
La chiesa della Madonna del Carmelo sorge a Tozzaga, frazione di Caldes, serrata tra due strade convergenti e orientata a nord-est. Venne eretta verso il 1615, su un edificio precedente, probabilmente un'abitazione privata. La stretta facciata a due spioventi è aperta da un portale ogivale, sovrastato da una finestra mistilinea. Internamente, la navata è suddivisa in due campate voltate a crociera; il presbiterio, rialzato su tre gradini, e l'abside poligonale presentano una volta con... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa della Madonna del Carmelo sorge a Tozzaga, frazione di Caldes, serrata tra due strade convergenti e orientata a nord-est. Venne eretta verso il 1615, su un edificio precedente, probabilmente un'abitazione privata. La stretta facciata a due spioventi è aperta da un portale ogivale, sovrastato da una finestra mistilinea. Internamente, la navata è suddivisa in due campate voltate a crociera; il presbiterio, rialzato su tre gradini, e l'abside poligonale presentano una volta con unghie.

Preesistenze

Portale maggiore; elementi lapidei murati nella parete destra della seconda campata.

Pianta

Pianta trapezoidale; presbiterio rettangolare concluso da abside poligonale.

Facciata

Facciata a due spioventi aperta da un portale ogivale, sovrastato da una finestra dal profilo mistilineo. Trave orizzontale alla sommità. Finiture ad intonaco tinteggiato.

Prospetti

Fiancate lisce intonacate a raso sasso.

Struttura

Strutture portanti verticali: muratura in pietrame intonacata. Strutture di orizzontamento: due volte a crociera sulla navata; volta con unghie su presbiterio e abside. Tirante in ferro in corrispondenza dell'arcata tra la prima e la seconda campata.

Coperture

Tetto a doppia falda sulla navata; tetto a più falde su presbiterio e abside. Manto di copertura in scandole lignee. Campaniletto ligneo alla sommità della facciata, concluso da copertura piramidale.

Interni

Navata unica suddivisa in due campate da pilastri, oltre i quali si generano le volte. Presbiterio preceduto da arco santo e rialzato su tre gradini. Finestre lunettate caratterizzano la seconda campata, il presbiterio e la parete destra dell'abside. Finiture ad intonaco tinteggiato.

Pavimenti e pavimentazioni

Pavimento della navata a mattonelle ortogonali in graniglia. Pavimento del presbiterio a quadrotte bicolori, disposte a corsi diagonali. Pavimento dell'abside in gres.

1615 - 1615 (costruzione intero bene )

La chiesa venne costruita all'inizio del XVII secolo: la sua erezione è legata all'istituzione della confraternita del Carmine, documentata a partire dal 1615. L'edificio venne pertanto eretto intorno a questa data, secondo la tradizione sul luogo di un precedente edificio privato, come confermerebbero il portale maggiore e le preesistenze interne.

1975 - 1975 (tinteggiatura interno)

L'interno dell'edificio è stato tinteggiato nel 1975.

2001 - 2005 (restauro intero bene)

La chiesa è stata oggetto di lavori di restauro e risanamento conservativo tra il 2001 e il 2005.

Mappa

Cimiteri a TRENTO

Piazza San Vito Andalo (Tn)

Via Alfieri Trento (Tn)

Via Per Barco Levico Terme (Tn)

Onoranze funebri a TRENTO

Via Cere' 14 38068 Rovereto

Localita' Podera 3 38033 Cavalese

Via Nazionale 72 Pellizzano